Prefazione e motivazioni.

Dedicato a mia moglie Annalisa, ma non solo per donne.

Un bel giorno, appoggiato alla penisola della nostra cucina, sorsegggiando un bicchiere di vino per un aperitivo in casa così da non perdere le usanze da giovani e fidanzati in attesa che mia moglie finisse di preparare la cena, sfogliando, a sua insaputa, il quadernetto con i segreti culinari tramandati dalla madre, mi si sono inumiditi gli occhi.
Ho scoperto da quanto tempo e con quanta dedizione, pur mantenendo attiva la su vita mondana tornando a tarda notte dopo essersi divertita con qualche amica in qualche locale, questa donna si preparava ad un possibile futuro con una sua famiglia.
Un futuro dove, di sicuro, il tempo per certi divertimenti sarebbe diminuito e quello del lavoro aumentato.
Scritte, foglietti pinzati, ricette, consigli delle amiche e tanto altro.
Un quadernetto che rivela tutto il suo amore e serietà verso la casa ed il suo contenuto fatto di cose e persone.
Non vi dico che dramma quando era sparito, per fortuna l'ha ritrovato.

Questo è quello che mi ha spinto a realizzare questo sito.
Un modo per valorizzare il suo impegno, avere il quaderno a portata di mano ovunque ed unire il suo hobby con il mio, cucina+web così da trovare un punto in più in comune, da passare insieme magari per la chiacchierata serale sul divano o, meglio ancora, per mantenere nel tempo la sbicchierata sulla penisola della cucina.
Per quanto riguarda il resto delle cose che si possono fare in casa, non oso elencarle tra i suoi hobbyes perchè sfido qualsiasi donna a ritenere lo stirare rilassante (una buona percentuale se potesse farne a meno...).

Fra le aree del sito, quella che si riempirà con più facilità sara la parte relativa al cucinare.
Ad entrambi piace stare ai fornelli, ma quello ha cha da imparare sono io. Dato che la parte tecnica e di aggiornamento è di mia competenza, scrivendo le ricette affino, almeno teoricamente, la conoscenza.

Il resto mano a mano ci si scopre, e non si finisce mai.

Non è una prefazione al femminile, ma è cio` che di meglio mi sento di scrivere per valorizzare una donna che ritengo rappresenti molte altre che, come lei, dedicano con intelligenza e coscienziosità se stesse al domani.

Cara, tuo marito.

Note dalla redazione:
Ringrazio mia moglie che ha appoggiato con entusiasmo questa idea e che ha posato pazientemente per la fotografia da cui si è realizzato il logo.
Faccio i complimenti al lavoro svolto e che svolge il team di Drupal per l'efficienza con cui porta avanti il progetto di questo CMS.

Buona consultazione a tutte e tutti.